Cerca nel Blog e Testo

Chi siamo | Farmacie di turno | Numeri utili | IL Meteo | Oroscopo | Mazara News Tv | Mazara | Marsala | Campobello | Petrosino

Mazara, aperto l'atrio del Complesso Monumentale "Corridoni"

(Sabato 27 Maggio 2017)
Mazara - “Chi non sa leggere le pietre del passato non saprà scrivere l’orizzonte del futuro. Oggi restituiamo alla pubblica fruizione un atrio, un cortile, uno spazio, scavi archeologici
musulmani che si intrecciano con i normanni ed un probabile insediamento bizantino. Luogo di incontri ed eventi intorno alla galleria d’arte contemporanea ‘Santo Vassallo’ ed alla biblioteca comunale. Grazie al lavoro del gruppo comunale “Attila” coadiuvato dall’associazione di disoccupati Made in City e da utilissime maestranze locali, l’atrio del Complesso Monumentale Filippo Corridoni è stato ripulito e reso fruibile, arredato ed illuminato. Questo luogo è divenuto uno spazio adeguato per la presentazione di libri, eventi o semplicemente da utilizzare per un giro attorno ai suggestivi scavi o per sedersi comodamente a chiacchierare o leggere un libro. Solo guardando alle pietre del passato, valorizzandole, è possibile proiettarsi nel futuro. E certamente noi lo abbiamo fatto, e continuiamo a farlo”.

Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo, Nicola Cristaldi, nel suo intervento di saluto all’incontro di apertura del riqualificato spazio del Complesso monumentale Filippo Corridoni, svoltosi ieri sera con il sottofondo musicale del gruppo “Undo” del maestro Riccardo Russo.

Grazie alla collaborazione con la Soprintendenza dei Beni Culturali ed Ambientali di Trapani, i resti archeologici rinvenuti nel corso delle opere di riqualificazione del Complesso “Corridoni” sono stati illuminati. Prevista a breve l’eliminazione e sostituzione della copertura degli scavi e l’apertura dell’immobile confinante con via Goti, via delle Sette Chiese e via San Michele, che è stato da poco riqualificato con il secondo stralcio d’interventi programmati dall’Amministrazione Comunale e che ospiterà una seconda ala della biblioteca ed una biblioteca multimediale.

[Fonte comunicato: Comune di Mazara - Ettore Bruno]


  
 

Nessun commento:

Posta un commento

Non perderti una notizia su Mazara. Segui Mazaranews.blogspot.it su Facebook e su Twitter