Cerca nel Blog e Testo

Chi siamo | Farmacie di turno | Numeri utili | IL Meteo | Oroscopo | Mazara News Tv | Mazara | Marsala | Campobello | Petrosino

Mazara, dichiarazioni per allineamento banca dati TIA/TARES/TARI. Termini perentorio: 31 maggio 2017

(Lunedì 22 Maggio 2017)
Mazara - Sì rende noto che il 31 maggio scade il termine perentorio per la presentazione delle dichiarazioni per l'allineamento della banca dati TIA/TARES/TARI. Trascorso infruttuosamente detto termine sarà confermata l'OMESSA DENUNCIA DELL'IMMOBILE (per come chiaramente scritto

nella nota inviata ai contribuenti) con invio dell'AVVISO DI ACCERTAMENTO anni 2012, 2013, 2014, 2015, 2016 con applicazione di sanzioni ed interessi.

COSA E' LA DICHIARAZIONE PER L'ALLINEAMENTO DELLA BANCA DATI TIA/TARES/TARI: è stato comunicato ai contribuenti che il Comune ha predisposto un controllo ad incrocio tra anagrafica tributaria, anagrafica demografica e dati catasto2014 e da detto controllo è emerso che il destinatario della nota è proprietario di un immobile con indicazione della via, numero civico, foglio di mappa, particella, subalterno, mq.
Allegata a detta nota è stato inviato un modello di autocertificazione che basta compilare nelle parti interessate e consegnare. Si può utilizzare un modello di autocertificazione diverso ma che abbia le notizie necessarie e richieste. Le autocertificazioni vanno inviate con allegata fotocopia di documento di riconoscimento valido del dichiarante.

LA DICHIARAZIONE VA PRESENTATA DA TUTTI QUANTI HANNO RICEVUTO LA NOTA: La dichiarazione di allineamento va presentata da tutti i contribuenti che hanno ricevuto la nota con la comunicazione di individuazione dell'immobile descritto. Nel modello di certificazione sono previste le possibilità che l'immobile sia stato locato, venduto, non è di proprietà ovvero mai utilizzato a qualunque titolo, ovvero che riguarda un immobile già tassato a nome di altro contribuente o con ubicazione in altra via per effetto di ridenominazione della zona urbana.

SUCCESSIVI CONTROLLI: Gli uffici procederanno a predisporre i controlli per le dichiarazioni rilasciate con particolare riferimento a quelle in cui è dichiarata la mancanza di utenze di rete quali contatore di energia elettrica, acqua potabile, ecc, e/o vuota di arredi.

A CHI PRESENTARE LA DICHIARAZIONE: La dichiarazione va presentata all'Ufficio Tributi sito a Mazara in Largo Badiella (ex Istituto Santa Agnese), e DEVE ESSERE PRESENTATA GIA' COMPILATA. Ma non è l'unico modo consentito.

Si può inviare (vale la data di spedizione) a mezzo mail: ufficio.entrate@comune.mazaradelvallo.tp.it;
pec: finanze@pec.comune.mazaradelvallo.tp.it, posta raccomandata indirizzata a: "Comune di Mazara del Vallo - 2° Settore", Largo Badiella 5, 91026 Mazara del Vallo.

[Fonte comunicato: Comune di Mazara - Ettore Bruno]

Nessun commento:

Posta un commento

Non perderti una notizia su Mazara. Segui Mazaranews.blogspot.it su Facebook e su Twitter