Cerca nel Blog e Testo

Chi siamo | Farmacie di turno | Numeri utili | IL Meteo | Oroscopo | Mazara News Tv | Mazara | Marsala | Campobello | Petrosino

Mazara, riunione operativa per il Festino di San Vito 2017. Obiettivo: coinvolgere la partecipazione del popolo mazarese

(Sabato 20 Maggio 2017)
Mazara - “Il Festino di San Vito deve tornare a rappresentare una grande occasione di partecipazione dei mazaresi. Negli ultimi anni abbiamo registrato un incremento qualitativo delle rappresentazioni ed una partecipazione di turisti e visitatori, ma manca ancora quella massiccia partecipazione popolare che
vogliamo sollecitare con il coinvolgimento di associazioni sportive e culturali, delle categorie professionali e delle famiglie mazaresi”.

Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo on. Nicola Cristaldi nel corso della riunione organizzata questa mattina nella Sala Giunta del Palazzo dei Carmelitani in vista dell’edizione 2017 del Festino di San Vito, che si terrà in agosto.

“Abbiamo chiamato a raccolta alcune associazioni ed operatori culturali del territorio e ne coinvolgeremo altri - ha spiegato il Sindaco – perché il Festino torni ad essere quella grande festa di popolo che era un tempo. Consapevoli che è innanzitutto una festa religiosa e che grazie anche al lavoro del prof. Giovanni Isgrò è molto migliorato l’aspetto qualitativo negli ultimi anni, il Festino deve rappresentare per la Città un momento di gioia e di aggregazione con il massimo coinvolgimento possibile”.

Nel corso della riunione sono state avanzate alcune proposte: sfilate in mare a cura di Lega Navale ed Adina, esibizioni di kite surf, manifestazioni podistiche a cura di Pam e Atletica Mazara, realizzazione di antichi giochi, coinvolgimento dei quattro quartieri storici della Città, manifestazioni di spettacolo.

Hanno partecipato a questa prima riunione: il Sindaco Nicola Cristaldi, il presidente del consiglio comunale Vito Gancitano, il consigliere comunale Gian Paolo Caruso, Giovanni Isgrò, Mario Cajazzo in rappresentanza dell’Istituto Euro Arabo”, il vice presidente della Lega Navale Italiana sezione di Mazara, Angelo Ditta, il presidente dell’associazione “ADINA”, Francesco Tranchida, Sabrina Asaro e Mariuccia Cristaldi del direttivo dell’associazione “Il Canto del Marrobbio”, Sabrina Caradonna dell’associazione “Centro Studi Gaspare Morello”, Maria Chiara Parisi dell’associazione “Vita e Salute Onlus”, Roberto Rubino, presidente dell’associazione “Vicoli del Mediterraneo”, Salvatore Piccione del Gruppo sportivo “Atletica Mazara”, Gianni Di Matteo del direttivo dell’associazione triathlon Pam Mazara, Mario Certa dell’associazione “Kite Surf Mazara”, il musicista Riccardo Russo della band “UNDO”.

Un’ulteriore riunione allargata ad altri soggetti sarà tenuta sabato prossimo al Palazzo di Città.

[Fonte comunicato: Comune di Mazara - Ettore Bruno]

1 commento:

  1. Prima pensate a sistemare le strade specialmente il prolungamento della via mongiolisi e poi parlate di divertimento per la gente

    RispondiElimina

Non perderti una notizia su Mazara. Segui Mazaranews.blogspot.it su Facebook e su Twitter