Cerca nel Blog e Testo

Chi siamo | Farmacie di turno | Numeri utili | IL Meteo | Oroscopo | Mazara News Tv | Mazara | Marsala | Campobello | Petrosino

Interessante confronto sul ruolo della politica e impegno del cittadino nella sede dalla Cooperativa Onlus Nuove Terre di Mazara del Vallo

(Giovedì 8 Giugno 2017)
Mazara - Interessante confronto su programmazione, progetti, ruolo della politica e impegno del cittadino nella sede dalla Cooperativa Onlus Nuove Terre di Mazara del Vallo. L’evento, organizzato dal coordinatore della cooperativa onlus Vito Palermo e
dall’imprenditore edile, nonché presidente del consorzio Coedil Artek Vincenzo Silaco ha visto protagonisti studenti, professionisti, imprenditori, artigiani, ed ex amministratori che hanno vivacemente dialogato con il già Rettore dell’ Università di Palermo, nonché ex assessore regionale, prof. Roberto La Galla. I temi del confronto si sono incentrati sulle emergenze sociali e sulle urgenti necessità di impegno dei cittadini che siano gli elettori e i collaboratori di una classe politica responsabile e preparata. Ha introdotto Matteo Giacalone, ex armatore, imprenditore, con trascorsi di amministratore cittadino, che ha puntualizzato sul suo impegno senza alcun interesse personale o elettorale, ma pro giovani, che non hanno alcun futuro certo. Poi, dopo la prolusione del prof. La Galla, che ha fatto una sintetica e completa analisi dei diversi problemi che affliggono il territorio, con le carenze strutturali e infrastrutturali riscontrabili in tutta la Regione, adducendo, senza toni elettorali, le responsabilità della classe politica, ma anche del privato, sono seguiti brevi interventi incisivi, di diversi presenti. Con essi si sono denunciati i ritardi dell’operato amministrativo, le carenze dei servizi, la non sufficiente attenzione al patrimonio archeologico, storico e ambientale, volano del turismo e dell’economia. E non sono mancate oneste autocritiche, e la esternazione della consapevolezza che i cittadini hanno il dovere di dare un forte impulso alla svolta della politica, impegnandosi a fare squadra e a favorire il “sistema Sicilia”, unica vera via per uscire dal guado della crisi. Per Mazara si è fortemente sostenuto la valorizzazione della sua identità storica, produttiva e culturale attraverso un incisivo impegno privato. Per la Provincia e per la Sicilia si è auspicato un forte senso collaborativo tra enti pubblici e cittadini responsabili con l’auspici che operino nella stessa direzione volta a promuovere l’ingente patrimonio produttivo che annovera giacimenti di prodotti enogastronomici di eccellenza ancora in attesa di avere la giusta valorizzazione. Il presidente del consorzio Coedil Artek Vincenzo Silaco, imprenditore edile, con dettagliata ed equilibrata analisi ha parlato del suo settore, trainante di tutte le maestranze artigianali, quale fonte vitale per l’economia di un intero territorio che auspica la giusta attenzione degli amministratori nella politica edilizia e una burocrazia più celere e disponibile.

Comunicato stampa

Nessun commento:

Posta un commento

Non perderti una notizia su Mazara. Segui Mazaranews.blogspot.it su Facebook e su Twitter