Cerca nel Blog e Testo

Chi siamo | Farmacie di turno | Numeri utili | IL Meteo | Oroscopo | Mazara News Tv | Mazara | Marsala | Campobello | Petrosino

Marsala, protocollo d’intesa fra Comune e IACP

Azione in sinergia per ottenere finanziamenti finalizzati alla ristrutturazione e alla riqualificazione dell’ex scuola di Amabilina in atto utilizzata come sede di uffici comunali.
(Mercoledì 7 Giugno 2017)
Marsala - Un importante protocollo è stato firmato ieri mattina, nei locali dell’Istituto Autonomo Case Popolari a Trapani, per porre in essere azioni congiunte finalizzate a ottenere finanziamenti per ridurre il disagio abitativo in costante aumento a causa della crisi economica che interessa l’intero territorio italiano.

A sottoscriverlo sono stati Ignazio Gentile, commissario straordinario dello IACP e il Sindaco della Città di Marsala, Alberto Di Girolamo; presenti il direttore dell’Istituto Autonomo Case Popolari Pietro Savona e il funzionario tecnico Giuseppe Maltese.

“La stipula di questo protocollo con l’Istituto Autonomo Case Popolari – precisa il Sindaco Alberto Di Girolamo – è stata fondamentale e propedeutica per la formulazione dell’istanza finalizzata a ottenere un finanziamento europeo per riqualificazione e rimodulazione dell’ex Scuola elementare e media di Amabilina, che in atto ospita alcuni uffici comunali. Lo scopo dell’iniziativa, coordinata dagli assessori Clara Ruggieri (Politiche Sociali) e Salvatore Accardi, e affidata alla gestione tecnica del funzionario Alessandro Putaggio , è quello in buona sostanza, di rimodulare la struttura di 2200 metri quadrati per ricavarne alloggi di emergenza per gli indigenti, conservando, però, alcune zone come l’Auditorium e un parco giochi, già operativi quando la struttura veniva utilizzata come edificio scolastico.

I sottoscrittori del protocollo – al fine di rendere efficaci le azioni oggetto dell’intervento di recupero degli alloggi - si sono impegnati anche a valutare l’istituzione di una “Cabina della comunità” che svolga le funzioni di interazione tra soggetti pubblici e privati direttamente sui luoghi. La composizione di tale cabina sarà definita proprio nel corso degli incontri della fase propedeutica alla realizzazione dell'intervento.

Nino Guercio

Nessun commento:

Posta un commento

Non perderti una notizia su Mazara. Segui Mazaranews.blogspot.it su Facebook e su Twitter