Cerca nel Blog e Testo

Chi siamo | Farmacie di turno | Numeri utili | IL Meteo | Oroscopo | Mazara News Tv | Mazara | Marsala | Campobello | Petrosino

Mazara, Azione Cattolica Italiana Parrocchia Sacro Cuore in Santa Maria di Gesù, "Andate e Custodite il Creato - Campo Scuola 2017"

(Martedì 20 Giugno 2017)
Mazara - Si è svolto nei giorni 16 – 17 – 18 giugno 2017 il Campo Scuola dei ragazzi e dei giovani dell’Azione Cattolica Italiana della Parrocchia Sacro Cuore in Santa Maria di Gesù di Mazara del Vallo (TP).

Al campo, dal titolo “Laudato sì – Con Francesco discepoli e custodi”, hanno partecipato i ragazzi e i giovanissimi dell’associazione parrocchiale che hanno concluso il loro cammino associativo intrapreso lo scorso ottobre 2016.

Nella splendida location dell’Oasi di Maria Bambina Casa di Spiritualità di Rampinzeri - Santa Ninfa (TP) circondati dalla bellezza della natura i ragazzi hanno vissuto tre giorni, in compagnia di San Francesco, alla scoperta delle meraviglie del creato.

Accogliendo le indicazioni dell’enciclica “Laudato sì” di papa Francesco, i ragazzi hanno sperimentato come il mondo deve essere una casa comune per tutti, e tutti dobbiamo essere responsabili nel custodire il creato, la natura che vi abita, attraverso la fede e il legame profondo con Dio.

La propria missione è quella di essere custodi degli altri e della casa comune attraverso il modello di relazioni trinitario tra uomo, Dio e creato.

Molto emozionante è stata la rappresentazione della vita di San Francesco che i ragazzi hanno interpretato a partire dalla chiamata del Signore e la rinuncia di tutti i beni superflui, l’incontro con il lebbroso, la nascita dell’ordine dei Frati Minori fino al dialogo con gli animali e per finire la conversione totale e la comparsa delle stimmate.

<<Và e ripara la mia casa>> diventa un mandato a essere custodi degli altri e della casa comune e i ragazzi s’impegnano a essere persone che con gioia contemplano la bontà di Dio che emerge dall’intera creazione e ne diventano custodi. E allora ragazzi insieme alle tre dimensioni che vi hanno accompagnato in questi giorni, “Ascolto della Parola, Cura della casa comune e Impegno per la Pace” è arrivato il vostro momento:

“Andate e custodite il creato …… il mondo è nelle vostre mani”.

Buona estate da parte del gruppo Educatori e arrivederci al prossimo anno associativo con una nuova avventura insieme.-

L’addetto stampa AC parrocchiale

Alberto ALAGNA

Nessun commento:

Posta un commento

Non perderti una notizia su Mazara. Segui Mazaranews.blogspot.it su Facebook e su Twitter