Cerca nel Blog e Testo

Chi siamo | Farmacie di turno | Numeri utili | IL Meteo | Oroscopo | Mazara News Tv | Mazara | Marsala | Campobello | Petrosino

Mazara, sequestrati oltre 250 kg di prodotti ittici irregolari

(Sabato 10 Giugno 2017)
Mazara - Continua l’attività di controllo della locale Capitaneria di porto lungo l’intera filiera della pesca a tutela del consumatore finale e del rispetto delle norme in tutte le fasi della cattura e successiva commercializzazione del pescato.

In questi giorni, i militari della Guardia Costiera di Mazara del Vallo hanno assoggettato a verifica alcuni luoghi interessati allo sbarco di pesce fresco unitamente a quelli destinati alla relativa vendita, sia la dettaglio che all’ingrosso.

Al termine dell’attività operativa, condotta nell’ambito di tutto il Compartimento marittimo di Mazara del Vallo, sono state irrogate sanzioni per oltre 3000 euro e sottoposti a sequestro circa 250 kg di prodotto ittico privo della prescritta documentazione sanitaria ovvero della relativa tracciabilità. Sequestrati anche 10 kg. di pesce fresco abbandonato sulla sede stradale da ignoti che si sono dati alla fuga alla vista dei militari della Guardia Costiera.

In particolare, il risultato più significativo è stato registrato presso i depositi di un noto impianto di distribuzione di prodotti ittici con sede a Mazara del Vallo nelle cui celle frigo sono stati rinvenuti 208 Kg di pesce congelato di varie specie (dentice, ricciola, aragoste, gambero sgusciato, ombrina, marlin, ecc.) privi della necessaria documentazione che ne attestasse la tracciabilità e la provenienza.

[Fonte comunicato e foto: Capitaneria di Porto di Mazara]

Nessun commento:

Posta un commento

Non perderti una notizia su Mazara. Segui Mazaranews.blogspot.it su Facebook e su Twitter