Cerca nel Blog e Testo

Chi siamo | Farmacie di turno | Numeri utili | IL Meteo | Oroscopo | Mazara News Tv | Mazara | Marsala | Campobello | Petrosino

Mazara, solarium sulla spiaggia in Città. Il Tar respinge l'istanza del Comune

(Martedì 13 Giugno 2017)
Mazara - Boccone amaro per il sindaco di Mazara del Vallo, Nicola Cristaldi, sulla vicenda del solarium sulla spiaggia in città. Il Tar Sicilia (sede di Palermo), ha respinto, infatti, l’istanza cautelare presentata da Palazzo dei Carmelitani contro il decreto regionale del 23 marzo scorso con il quale, come si ricorderà, l’assessorato per
l’ambiente ha rilasciato una concessione demaniale marittima di circa 800 metri quadrati alla ditta mazarese “Sicilia Turismo”. Per i giudici amministrativi della prima sezione del tribunale “i motivi di censura dedotti non appaiono, allo stato, supportati da sufficiente fumus boni iuris tale da indurre a una ragionevole previsione sull’esito favorevole del ricorso”. Inoltre, per il Tar non sembra “sussistere il paventato pregiudizio grave e irreparabile”. Motivi per i quali, la domanda di sospensione avanzata dal comune mazarese è stata respinta e Palazzo dei Carmelitani è stato anche condannato al pagamento delle spese legali (pari a 800 euro) a favore della “Sicilia Turismo”, che si è costituita in giudizio. L’istanza cautelare è stata discussa giovedì scorso a Palermo e l’ordinanza del Tar è stata pubblicata ieri. Il ricorso per conto del comune è stato presentato dall’avvocato dell’ente, Epifanio Giglio, e dall’avvocato esterno Francesco Emanuele Muscolino, così come da incarico affidato a quest’ultimo dal primo cittadino lo scorso 24 aprile. Dunque, resta in vigore il decreto regionale e la “Sicilia Turismo” potrebbe, a questo punto, accelerare i tempi per la realizzazione del solarium. Una vicenda che ha innescato, come si ricorderà, una forte reazione da parte del primo cittadino mazarese, che ha deciso di rivolgersi (per ora senza successo) al Tar e che ha indotto anche il consiglio comunale mazarese a schierarsi contro tale iniziativa imprenditoriale approvando con 14 voti favorevoli un apposito ordine del giorno. La Regione ha rilasciato la concessione a conclusione di un lungo iter avviato a inizio 2013. La “Sicilia Turismo” intende realizzare un solarium “stagionale” nel tratto di spiaggia in città antistante il lungomare Hopps, all’altezza della via Filippo Castelli. La concessione ha una durata di sei anni e prevede l’occupazione di un’area pari a circa 800 metri quadrati dietro il pagamento di un corrispettivo complessivo di 8.135 euro.

[Fonte: Televallo - Giovanni Dilluvio]

Nessun commento:

Posta un commento

Non perderti una notizia su Mazara. Segui Mazaranews.blogspot.it su Facebook e su Twitter