Cerca nel Blog e Testo

Chi siamo | Farmacie di turno | Numeri utili | IL Meteo | Oroscopo | Mazara News Tv | Mazara | Marsala | Campobello | Petrosino

PD Mazara: emergenza rifiuti tra storia e attualità

(Domenica 11 Giugno 2017)
Mazara - Il Partito democratico di Mazara denuncia il gravissimo stato di emergenza sanitaria in cui versa la città, con i marciapiedi invasi da cumuli di spazzatura, resa ancora più drammatica dall'arrivo del caldo e dall'infestazione di insetti e roditori che mettono a rischio la salute dei nostri concittadini.

Eppure l'estate scorsa l'avevamo detto. Eppure abbiamo continuato a denunciare, cessata l'emergenza estiva, l'assoluta mancanza di lungimiranza politica e l'assenza di una pianificazione nella gestione del ciclo dei rifiuti nella nostra città da parte di un'amministrazione che si è mostrata sorda agli appelli di una seria e programmata raccolta differenziata porta a porta.

Questo atteggiamento fa sì che l' emergenza rifiuti diventi un fatto ordinario, in questa città, ogni qualvolta si verifichi un intoppo, un ritardo nel conferimento dovuto alla gestione della discarica, un guasto ad un macchinario, e la città si ritrova sommersa dalla spazzatura.

Chiaramente altrove, dove la raccolta differenziata funziona, come Marsala dove è al 55% e il conferimento dei rsu avviene due volte la settimana, questo non accade e le strade sono pulite.

Eppure l'estate scorsa il sindaco aveva dichiarato che, cessata l'emergenza, con l'avvio della differenziata, un tale scempio non si sarebbe più visto. Differenziata che invece non viene né incentivata né monitorata ma che grava comunque per milioni di euro sulle tasche dei cittadini.

Nel mese di aprile a seguito dell'approvazione del Piano Tari 2017 il Partito democratico aveva già denunciato l'eccessivo aumento del costo generale del servizii di raccolta rifiuti, quantificato in 13 milioni di euro per l'anno 2017 (rispetto ai 5 milioni del 2009 e ai circa 8 milioni di euro approvati nel 2014). Un aumento dei costi che non riflette alcun miglioramento nel servizio di raccolta differenziata e che ci pone tra gli ultimi posti nella provincia. Il pd votò in maniera contraria la delibera poiché a fronte di un aumento dei costi la raccolta differenziata non realizzata col sistema porta a porta con regole ben precise è solo uno specchietto per le allodole.

PD Mazara

Nessun commento:

Posta un commento

Non perderti una notizia su Mazara. Segui Mazaranews.blogspot.it su Facebook e su Twitter