Cerca nel Blog e Testo

Chi siamo | Farmacie di turno | Numeri utili | IL Meteo | Oroscopo | Mazara News Tv | Mazara | Marsala | Campobello | Petrosino

Rifiuti. Riaperta la discarica di Trapani ma rimangono criticità per i tempi di accettazione. Cristaldi: "Per tornare alla normalità occorreranno alcuni giorni"

(Sabato 3 Giugno 2017)
Mazara - "Nonostante gli sforzi messi in campo dalla nostra Amministrazione per eliminare dalla strada i rifiuti accumulati in questi giorni di blocco bisognerà pazientare un po' prima che la situazione possa rientrare nei canoni della normalità ".

Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo, on Nicola Cristaldi, in riferimento ai cumuli dei rifiuti che si sono creati in questi giorni a causa del ritardo con il quale è stata firmata l'ordinanza del presidente della Regione per la riapertura delle discariche in Sicilia.

"Siamo in grado di togliere 120 tonnellate di rifiuti al giorno grazie alla forza lavoro messa in campo - ha proseguito il Primo Cittadino - ma la discarica di Trapani, nella quale siamo autorizzati a conferire, non può accogliere i rifiuti di tutte le città della provincia in tempi celerissimi. Già lunedì - ha continuato Cristaldi- nostri incaricati incontreranno i responsabili della discarica per mettere in atto un piano per lo smaltimento graduale dei rifiuti. Invito la cittadinanza tutta - ha concluso il Sindaco di Mazara - a ridurre al minimo la produzione di rifiuti ricordando altresì che la raccolta differenziata non ha subito blocchi e che è possibile conferire i rifiuti differenziati nelle apposite aree e nel CCR di via Marsala".

[Fonte comunicato: Comune di Mazara - Pasqualino Mattaroccia]

Nessun commento:

Posta un commento

Non perderti una notizia su Mazara. Segui Mazaranews.blogspot.it su Facebook e su Twitter