Cerca nel Blog e Testo

Chi siamo | Farmacie di turno | Numeri utili | IL Meteo | Oroscopo | Mazara News Tv | Mazara | Marsala | Campobello | Petrosino

Campobello. Nuovo assetto della viabilità a Tre Fontane, per decongestionare il centro della frazione

A partire da oggi, i residenti o dimoranti nella ZTL o nell’area pedonale, in vigore dalle 21.30, potranno richiedere i pass per l’accesso e la sosta nella zona di propria pertinenza.
(Martedì 11 Luglio 2017)
Campobello di Mazara - Nuovo assetto della viabilità a Tre Fontane. Al fine di decongestionare il centro della frazione, dove negli anni passati si è registrata la concentrazione maggiore di traffico proveniente da tutte le direttrici di marcia, senza alcuna ratio e con gravi conseguenze dimostrate dai numerosi incidenti rilevati dai vigili urbani, il comandante della Polizia municipale Giuliano Panierino, con propria determinazione, quest’anno ha disposto la modifica della circolazione veicolare nella zona centrale di Tre Fontane.

Il nuovo piano che, dunque, ha l’obiettivo di apportare consistenti benefici a tutti gli utenti della strada, tutelando sia i residenti sia i visitatori della frazione, demarca nettamente la zona est da quella ovest di Tre Fontane, indirizzando il traffico veicolare sulle circonvallazioni ed evitando, in tal modo, che si creino ingorghi nella zona centrale della frazione, considerato che i veicoli avranno la possibilità di accedere al centro della stessa solo dalla via Trapani, con l’obbligo di dirigersi a est o a ovest attraverso le rispettive circonvallazioni per uscire dalla frazione. A completamento del nuovo dispositivo del traffico a Tre Fontane, il comandante Panierino, con l’ordinanza n. 67 del 7 luglio scorso, ha inoltre regolamentato anche le Zone a traffico limitato (ZTL) e le aree pedonali di Tre Fontane, in vigore dalle ore 21.30 alle 3 del mattino, tutti i giorni nel periodo compreso tra il 1° giugno e il 30 settembre di ogni anno.

La ZTL inizia in corrispondenza della 111ma est (di fronte l’ex panificio Katia), si estende sino al lungomare ed è delimitata dalla via Mangiagli a ovest e dalla via Barbera (14esima) ad est.

All’interno della ZTL, in particolare, sono state individuate quattro aree in cui, sempre nei suddetti orari, l’accesso e la sosta saranno consentiti ai soli residenti, domiciliati e dimoranti, nonché a chi vi esercita un’attività imprenditoriale. Le quattro aree individuate sono le seguenti:


  • Area “A” (Area Rosa): comprende tutte le strade dalla via 111ma ovest alla via 106ma ovest;
  • Area "B" (Area Verde): comprende tutte le strade dalla via C. Marchese alla via G. Mangiagli, compreso il tratto del Viale V. Accardi incluso tra tali strade;
  • Area "C" (Area Rossa): comprende le seguenti vie: via Trapani, Piazza Mercato, via Tre Fontane, via G. Scuderi, via G. Di Stefano, via N. Lombardo (tratto compreso tra la via Trapani e la via C. Marchese), via della Chiesa, via B. Passanante (tratto compreso tra la via G. Scuderi e la via C. Marchese).
  • Area "D" (Area Arancio): comprende tutte le strade dalla via G. Cirrotta alla via P. Barbera.

A partire da oggi (11 luglio 2017), ognuno dei residenti o dimoranti in tali aree potrà richiedere al Comando di Polizia municipale l’apposito Pass per l’accesso e la sosta nelle sola zona di pertinenza.

Invariata rispetto agli anni passati, resta invece l’area pedonale (AP), compresa tra Piazza Favoroso e la via Passanante (tratto compreso tra la via Scuderi e la stessa piazza Favoroso).

Il Portavoce

Antonella Bonsignore

Nessun commento:

Posta un commento

Non perderti una notizia su Mazara. Segui Mazaranews.blogspot.it su Facebook e su Twitter