Cerca nel Blog e Testo

Chi siamo | Farmacie di turno | Numeri utili | IL Meteo | Oroscopo | Mazara News Tv | Mazara | Marsala | Campobello | Petrosino

Mazara, ultimati i lavori di urbanizzazione primaria nella via Sempione

(Martedì 18 Luglio 2017)
Mazara - “Da ieri sera la via Sempione, arteria della via Valdemone, è finalmente illuminata grazie ad un impianto moderno ed efficiente che abbiamo realizzato insieme alla rete fognaria ed alla posa dell’asfalto. Proseguiamo nella riqualificazione del territorio cittadino, per rendere più accogliente, più sicura e più vivibile la nostra Città anche nelle periferie”.

Lo ha detto l’Assessore comunale ai Lavori Pubblici Silvano Bonanno, annunciando che ieri sera è stato acceso il nuovo impianto di illuminazione nella via Sempione, realizzato nell’ambito degli interventi di urbanizzazione primaria dall’impresa Mg Costruzioni di Mazara, per un importo netto di circa 55 mila euro, oltre oneri di sicurezza e circa 13 mila di costi di manodopera non soggetti a ribasso. Responsabile unico del procedimento è stato il geometra Giovanni Pantaleo dell’ufficio tecnico comunale.

“Agli interventi realizzati sia nella via Monterosa, nei mesi scorsi, che nella via Sempione – ha aggiunto il vice Sindaco Bonanno – seguiranno altri interventi di riqualificazione nella via Cartesio dove, dopo una serie di rinvii per motivi burocratici, ora potremo finalmente intervenire. Altri lavori di urbanizzazione primaria saranno avviati dopo la definitiva approvazione del piano delle opere pubbliche, mentre per quanto riguarda la riparazione di alcuni impianti di luce guasti, potremo ripristinarli a partire dal prossimo lunedì quando entrerà in servizio l’impresa aggiudicataria dell’appalto annuale, la ditta Agostaro Costruzioni di San Giuseppe Jato, Le segnalazioni di guasti o malfunzionamenti agli impianti di pubblica illuminazione o semaforici, possono essere effettuate all’Ufficio Tecnico di Illuminazione Pubblica chiamando il numero: 0923-671512”.

[Fonte comunicato: Comune di Mazara - Ettore Bruno]

Nessun commento:

Posta un commento

Non perderti una notizia su Mazara. Segui Mazaranews.blogspot.it su Facebook e su Twitter