Ultime Notizie

Mazara, prosegue il progetto Win Win. Il 19 ed il 20 giugno manifestazioni sportive e artistiche

(Giovedì 14 Giugno 2018)
Martedì 19 e Mercoledì 20 giugno si svolgeranno due eventi di Win Win, il progetto sperimentale finanziato dall’UE nell’ambito del programma Erasmus plus, che mira a promuovere e potenziare l'individualità dei profughi, rifugiati, richiedenti asilo, attraverso lo sport ed eliminare le barriere di genere e la segregazione incentivando la partecipazione.

Dopo la prima tappa in Svezia e la positiva esperienza della manifestazione d’apertura svoltasi in Maggio nella spiaggia in Città di Mazara del Vallo, il secondo appuntamento della tappa mazarese del progetto che coinvolge la Città di Mazara del Vallo (Italia), l’Associazione IFALL (Svezia) e la Leeds Beckett University (Gran Bretagna) prevede un appuntamento sportivo ed un appuntamento artistico:
  • Martedì 19 giugno alle ore 18 presso i campi di calcetto “River Club” del lungomazaro si svolgerà un torneo interculturale di calcio che vedrà impegnate le associazioni aderenti al progetto ed i giovani ospiti dello Sprar Mazara e dello Spar Minori. 
  • Mercoledì 20 giugno dalle ore 18 a Villa Iolanda si svolgerà una manifestazione artistico-culturale: si inizierà con un workshop di hip hop e break Dance; si proseguirà dalle ore 21 con un incontro dibattito su “Diritto d’Asilo e buone pratiche d’accoglienza” al quale interverranno operatori Sprar e dei centrio d’accoglienza; a seguire spettacolo di musica e danza “Una Città in Festa”. Nel corso della manifestazione si esibirà il gruppo multiculturale “The United Crew” che è stato finalista al programma di Rai Uno “Ballando On the Road”. 
La manifestazione è dedicata a Sacko Soumalia, il sindacalista del Mali ucciso nei giorni in Calabria.

[Fonte comunicato: Comune di Mazara - Ettore Bruno]

Nessun commento:

Posta un commento