Mazara, rubato il semaforo di via Salemi incrocio con via Rosario Ballatore. Cristaldi: “Avranno incroci casalinghi da tutelare”

(Venerdì 22 Giugno 2018)
“In questi anni abbiamo assistito a tutto e il contrario di tutto, ma il furto di un semaforo ancora ci mancava. Come può una mente umana progettare e compiere un gesto tanto inconsulto e stupido? Non bastavano i ripetuti furti dei contenitori per la raccolta differenziata, che peraltro sono rintracciabili attraverso appositi microchip. Questa notte hanno pure rubato il semaforo posto all’incrocio tra la Via Salemi e la Via Rosario Ballatore. Il palo di sostegno del semaforo non sono riusciti a portarlo via perché ben saldato al suolo, altrimenti avrebbero
portato via anche quello. Se la cosa non fosse grave e pericolosa ci sarebbe da pensare che chi ha compiuto tale gesto ha necessità di una regolamentazione del traffico dentro casa”.

Lo ha detto il Sindaco della Città, on Nicola Cristaldi, esprimendo amarezza per il furto del semaforo posto all’incrocio tra la Via Salemi e la Via Rosario Ballatore, un incrocio stradale molto pericoloso.

Il Comando della Polizia Municipale si è già attivato per la immediata sostituzione del semaforo. Nelle more che l’impianto torni perfettamente a funzionare si invitano tutti gli automobilisti e centauri che transitano nell’incrocio di prestare la massima attenzione e rispettare il codice della strada.

[Fonte comunicato: Comune di Mazara - Pasqualino Mattaroccia]

Nessun commento:

Posta un commento