Ultime Notizie

Trapani. Con un coltello uccide un giovane nel corso di una lite, arrestato un giovane di 20 anni

(Martedì 12 Giugno 2018)
I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Trapani, diretti dal maggiore Andrea Castaldi, hanno sottoposto a fermo Alessio Li Volsi, vent’enne trapanese, accusato di omicidio. Il giovane nel corso di una lite avrebbesferrato un colpo di coltello al collo provocando una vistosa ferita.

Nel bar in via Tunisi sono arrivati i carabinieri che grazie alle immagini hanno ricostruito quanto successo. Li Volsi aveva dapprima una discussione con un soggetto non identificato fuori dal locale, e successivamente, alzatosi da un tavolino dove era seduto, si intrometteva nella discussione D’Aguanno, altro soggetto Trapanese con numerosi precedenti di Polizia, che, verosimilmente, per interrompere l’alterco in corso. Nel corso della discussione Li Volsi colpiva D’Aguanno.

Portato al printo soccorso dell’ospedale Civile di Erice, le condizioni dell’aggredito, sono apaprse gravissime.

In ospedale è morto. Dopo una notte di ricerche Li Volsi è stato bloccato all’alba. L’aggressore non ha provato alcuni risentimento per le ferite provocate alla vittima.

Anzi davanti ai militari ha augurato la morte a D’Aguanno. Li Volsi è stato portato in carcere.

[Fonte: blogsicilia.it - Ignazio Marchese]

Nessun commento:

Posta un commento