Castelvetrano, disoccupato si suicida gettandosi dal quarto piano

(Mercoledì 18 Luglio 2018)
La mancanza di lavoro a cui si erano aggiunti problemi personali sarebbero i motivi del suicidio, ieri, intorno alle 18, di un 38enne, L. M.

L’uomo, che aveva due figli che non vivevano con lui, si è lanciato dalla finestra del quarto piano della casa dei genitori con i quali abitava, in piazza Unità d’Italia, nel quartiere Belvedere, a Castelvetrano. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato e il medico legale.

[Fonte: lasicilia.it]

Nessun commento:

Posta un commento