Cerca nel Blog e Testo

Chi siamo | Farmacie di turno | Numeri utili | IL Meteo | Oroscopo | Mazara News Tv | Mazara | Marsala | Campobello | Petrosino

Mazara, nel circuito della raccolta differenziata i quantitativi di plastica ed all'alluminio conferiti negli eco compattatori. Siglata la convenzione

(Giovedì 22 Giugno 2017)
Mazara - “Continua la nostra azione di incentivazione alla raccolta differenziata e le iniziative volte ad incrementare la cultura del riciclo”.

Lo ha detto il Sindaco della Città, on Nicola Cristaldi, al termine della riunione di Giunta nel corso della quale è stata approvata e autorizzata la stipula di un’apposita convenzione per l’istallazione di eco-compattatori per la raccolta di plastiche da imballaggio e alluminio con la ditta Rieco Ambiente di Costa Martino.

Con la stipula della convenzione, sottoscritta ieri dal dirigente del III Settore comunale ing. Nicolò Sardo, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, ed il rappresentante legale dell’impresa Rieco Ambiente Martino Costa, entrano nel circuito della raccolta differenziata comunale i quantitativi di plastica ed alluminio che vengono conferiti a Mazara attraverso gli eco compattatori installati gratuitamente dall’impresa Rieco Ambiente.

La convenzione prevede, per il periodo di un anno, la collocazione di 10 eco compattatori Garby, dispositivi per la raccolta differenziata dei rifiuti da imballaggi di plastica ed alluminio, dove i cittadini conferiranno direttamente bottiglie in plastica e lattine in alluminio ed accumuleranno dei punti con valenza di buoni sconto spendibili in esercizi commerciali convenzionati. I proventi della vendita al Conai/Corepla o altre strutture di imballaggi in plastica ed alluminio saranno incamerati dall’impresa Rieco Ambiente che ogni anno riconoscerà al Comune di Mazara del Vallo il 5% del ricavato. Ancor più importante rispetto al ricavo del 5% per le casse comunali è il sicuro incremento della raccolta differenziata di materiale in plastica ed alluminio.

Dei 10 eco compattatori, sei sono già installati presso le seguenti attività convenzionate: Conad Giaconia Via Salemi n.53, Il Centesimo Via Salemi n.144, Conad Via G. Bessarione n.85, Superstore Deco' Via Val Demone n.30, Market Carrefour Via Marsala n.250/262, Crai Cm Alimentari Via Castelvetrano n.36; gli altri 4 saranno installati nel territorio comunale.

Si ricorda inoltre che è attivo in Città il servizio di raccolta domiciliare degli ingombranti e degli sfalci da potature e pulitura di giardini e che il servizio è completamente gratuito e previa prenotazione telefonica ai nuovi numeri telefonici: 800 550 811 per chi chiama da rete fissa e 392 4978597 per chi chiama da rete mobile, oppure tramite mail all’indirizzo di posta elettronico: ufficio.entrate@comune.mazaradelvallo.tp.it è possibile prenotare il ritiro.

Oltre al ritiro domiciliare gratuito è altresì possibile conferire personalmente i rifiuti ingombranti o differenziati presso il Centro Comunale di Raccolta di Via Marsala, dove è anche possibile conferire batterie e oli esausti ed apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) o nelle apposite campane e/o aree per la raccolta differenziata negli specifici contenitori.

Al Centro di Raccolta di via Marsala si possono anche portare gli sfalci di potatura e il fogliame, per i quali comunque è già funzionante l’apposito centro individuato dall’Amministrazione Comunale ed ubicato in Via dei Giardini Fioriti, 29 in un terreno confiscato alla mafia ed aperto tutti i giorno (tranne i festivi) dalle 08,00 alle 12,00.

Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare l'ufficio relazioni pubbliche dell'Aro, nei locali al piano terra dell'ex complesso di Sant'Agnese, telefonando al numero: 0923671895

Tutti i servizi sono completamente gratuiti.

[Fonte comunicato: Comune di Mazara - Pasqualino Mattaroccia]

Nessun commento:

Posta un commento

Non perderti una notizia su Mazara. Segui Mazaranews.blogspot.it su Facebook e su Twitter