Cerca nel Blog e Testo

Chi siamo | Farmacie di turno | Numeri utili | IL Meteo | Oroscopo | Mazara News Tv | Mazara | Marsala | Campobello | Petrosino

Mazara, "I Miti e il Territorio". Inaugurata la mostra al Collegio dei Gesuiti

(Sabato 8 Luglio 2017)
Mazara - “La nostra Città si caratterizza sempre più come città d’arte, frutto di una politica tendente ad affermare Mazara come grande contenitore di storia e di espressioni artistiche. Abbiamo introdotto nella quotidianità eventi culturali che fanno di Mazara un modello da seguire. La mostra ‘I Miti e il Territorio’ è
un ulteriore bel tassello che si unisce ai tanti che già abbiamo realizzato. Ringrazio il Direttore Artistico, il Curatore e tutti gli organizzatori per il bel lavoro che hanno svolto e per la passione e l’impegno che hanno messo per la realizzazione di questa bella mostra”.

Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo, on Nicola Cristaldi intervenendo ieri sera all’inaugurazione della mostra: ‘I Miti e Il Territorio: Nella Sicilia dalle Mille Culture. L’Arte e la sua Contemporaneità: dai Caravaggisti ad Oggi’.

L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale ‘Fiera Franca SS Salvatore’ in collaborazione con la Città di Mazara del Vallo e il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e la Regione Sicilia.

Nel corso della presentazione sono intervenuti inoltre il Curatore della mostra Franco Paliaga, il vice presidente dell’Associazione ‘Fiera Franca SS Salvatore’, Paolo Austero, Paolo Ayed, guida turistica che ha curato la parte storica del catalogo e il Direttore Artistico dell’evento Andrea Maggio. Madrina della manifestazione Lorena Gori.

“Ringrazio il Sindaco Cristaldi e tutti gli intervenuti per essere stati qui oggi e per il supporto continuo che ci hanno dato in questi giorni – ha detto Andrea Maggio, fondatore e segretario dell’Associazione Culturale “Fiera Franca Ss. Salvatore e Direttore Artistico della mostra -. La nostra associazione – ha continuato Maggio - è nata all’inizio del 2015 per iniziativa di alcuni collezionisti e appassionati d’arte con l’obiettivo di valorizzare il nostro patrimonio storico ed architettonico. Il lavoro che la nostra associazione ha compiuto – ha concluso Maggio - dimostra che la volontà e le idee possono sormontare tutte le difficoltà”.

La mostra è visitabile sino al 24 Settembre 2017, con ingresso gratuito, nella Sala delle Anfore al Collegio dei Gesuiti di Mazara del Vallo, sarà possibile visionare circa 180 opere tra dipinti e sculture dal Seicento ad oggi.

[Fonte comunicato: Comune di Mazara - Pasqualino Mattaroccia]

Nessun commento:

Posta un commento

Non perderti una notizia su Mazara. Segui Mazaranews.blogspot.it su Facebook e su Twitter